To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Villa Pelícanos, Messico

MAIN OFFICE è uno studio di architettura di origini miste, messicane e svedesi, fondato dai giovani Dante Borgo e Isabella Eriksson, che si occupa di interior design, architettura e urbanistica, con un approccio strategico e attento agli elementi chiave per sviluppare progetti innovativi che si adattino a tutti i tipi di budget, luoghi e programmi di design e costruzione.

Il recente progetto sviluppato dallo studio aveva come obiettivo quello di ridare nuova vita a Villa Pelícanos, un complesso di abitazioni private a padiglione risalente agli anni ’80, immerso nel paesaggio della costa occidentale del Messico. Precisamente, la villa è situata a Sayulita, città balneare molto popolare tra i turisti sia per le vacanze di benessere che per il surf.

Il complesso è dotato di spiaggia privata capace di ospitare fino a 20 persone, molto gettonata come scenario per praticare yoga.
Gli architetti hanno ridisegnato le otto ville individuali e un’area comune in cima alla collina che comprende una cucina condivisa, una sala da pranzo e una piscina, conservando l’estetica africana voluta dal precedente proprietario sudafricano, in combinazione con elementi messicani.

Alcune caratteristiche sono state perciò mantenute, come i tetti in palapa, ma è stato necessario intervenire sulla struttura per limitare i danni causati dall’esposizione al sole e alla brezza dell’oceano.
Per il restauro sono stati utilizzati materiali provenienti da risorse locali. Per gli elementi interni caldi come divisori di stanze, porte di armadi e mobili, interamente progettati da MAIN OFFICE, gli architetti hanno scelto il legno indigeno Parota, resistente all’umidità e alla salinità.
Le pareti interne, precedentemente colorate, sono state deliberatamente dipinte di bianco, completando i componenti interni e fungendo da sfondo neutro per enfatizzare in paesaggio circostante.
L’ambiente rustico è poi completato da nuovi elementi fissi, compresi i telai dei letti, i lavandini e le vasche da bagno, realizzati in cemento colato in loco.
Porte e finestre in legno sono state restaurate, mentre una nuova pavimentazione sul terrazzo ha rivoluzionato gli spazi fondendoli con la giungla esterna.

Nelle ville sono stati modificati gli spazi privati, rendendo meno netto il confine tra esterno e interno, celebrando l’ambiente naturale del sito. Una doccia esterna definita da pietre che creano un muro appartato si apre verso il cielo e le cime degli alberi, una vasca da bagno all’aperto in cemento in-situ che si affaccia sull’Oceano Pacifico permette agli ospiti di fondersi con la natura.

Un elemento chiave situato in fondo al pendio, è la piattaforma di yoga che prende la forma di un perfetto semicerchio, annidato tra le rive boscose. Il taglio nel paesaggio è esaltato dal muro di contenimento costruito ad-hoc in pietra locale. Il pavimento è fatto di legno Cumaru durevole, naturalmente resistente all’usura e ai climi rigidi.
Adiacente alla piattaforma, le fioriere di pietra ospitano un maestoso albero Papelillo che incornicia una vista idilliaca dell’Oceano Pacifico, contribuendo a creare il luogo perfetto per fare esercizio e godere del potere terapeutico e rilassante della natura.

Info mainoffice.eu

PROJECT Villa Pelícanos
ARCHITECT MAIN OFFICE ((Sima Agisheva, Dante Borgo, Isabella Eriksson)
PROJECT TEAM Angie Guzmán, Paulina Castro, Mave Zurita, Luis Gordian, Brenda Cibrian, Pablo Alemán
LOCATION Sayulita, Nayarit, Mexico
YEAR 2020
CONTRACTOR Terrazza Construcciones, Sayulita (Mexico)
FURNITURE DESIGN MAIN OFFICE
PHOTO Rafael Gamo

  • Inglese
  • Italiano