To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Villa Asciano

ASZarchitetti e Superfuturedesign* hanno collaborato alla ricostruzione di una casa colonica nel sud della Toscana.
Il tema alla base del progetto è stato quello di adottare una metodologia moderna nella ricostruzione della casa. Allo stesso tempo, bisognava rispettare l’architettura tradizionale e rurale dell’area di importanza storica. È stata tratta chiara ispirazione dall’edificio originale.
Il risultato è un mix eclettico: il vecchio e il nuovo, il prevedibile e l’ignoto, e più ovvio, la natura conservatrice e futuristica.

Alcune delle caratteristiche più accattivanti includono il metodo sostenibile di riutilizzo dei materiali esistenti in uno stile moderno. Inoltre, c’erano altre caratteristiche, come eleganti cornici metalliche alle aperture e finestre senza telaio. La costruzione è stata eseguita secondo il design tradizionale. È stato utilizzato lo schema precedente per stabilire una nuova struttura, ma supportato con la tecnologia di ultima generazione.

Ciò è dimostrato dalla robustezza della struttura risultante, dall’adesione ai più recenti codici antisismici, dalle migliori prestazioni termiche e dall’efficienza energetica.
Per maggiori informazioni visitate il sito www.superfuture.design.

PROJECT Villa Asciano
ARCHITECTS SUPERFUTUREDESIGN* | ASZarchitetti
LOCATION Asciano (SI), Italy
YEAR 2019
LEAD DESIGNERS Andrea Sensoli, Cecilia Morosi, Iacopo Mannelli, Andrea Rettori
PHOTO Gabriele Gualdi