To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Stati Generali degli architetti milanesi 2020

Da mercoledì 27 maggio e fino a venerdì 29 gli Stati Generali degli architetti milanesi 2020 entrano nella fase conclusiva e propositiva. In agenda tre giornate online di studio e dibattito promosse dall’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano.

L’obiettivo dell’iniziativa è riflettere e proporre soluzioni interpretative sul futuro della professione dopo la crisi, a partire dai contributi di iscritti, cittadini e stakeholder, raccolti attraverso la call lanciata nello scorso mese di aprile.

Le sessioni di lavoro, che si terranno il 27 e il 28 maggio in modalità digitale, saranno organizzate in 5 tavoli tematici sugli argomenti proposti all’attenzione dei partecipanti:

TAVOLO 1
Nuove economie e sostegno delle imprese e dei professionisti 
27 maggio, ore 9.00/11.30 

TAVOLO 2

Costruire la ripresa: cantieri più sicuri e ruoli più chiari 
27 maggio, ore 14.00/16.30

TAVOLO 3

Pubblica amministrazione: semplificare si può? 
27 maggio, ore 17.00/19.30

TAVOLO 4

Lavori pubblici: programmazione dei servizi e centralità del progetto 
28 maggio, ore 9.00/11.30 

TAVOLO 5

Un nuovo patto tra architetti e società 
28 maggio, ore 14.30/17.00

Il 29 maggio, dalle ore 11.00 alle ore 13.00, si svolgerà la tavola rotonda finale, in cui verranno discussi gli esiti del percorso partecipativo digitale e delle sessioni di lavoro, con l’intento di condividere proposte concrete per la ripartenza. Il confronto avverrà con rappresentanti della politica, opinion maker e professionisti. L’architettura e gli architetti, al centro del dibattito. 

Per partecipare all’iniziativa e ricevere il link alla piattaforma online, è necessario inviare una mail di conferma all’indirizzo architettimilano@ppan.it


  • Inglese
  • Italiano