To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Rimadesio rivela le sue nuove collezioni.

Rimadesio, azienda specializzata nella realizzazione di sistemi innovativi per la suddivisione degli ambienti, ha svelato le tre nuove collezioni progettate da Giuseppe Bavuso e ha inaugurato la “Stories and Matters exhibition” una mostra dedicata all’interpretazione dei materiali e delle finiture Rimadesio con l’obiettivo di approfondire l’identità stilistica aziendale attraverso istantanee sperimentali ed evocative.

La mostra, i cui scatti sono stati curati dai fotografi Santi Caleca, Nicolas Polli, Tommaso Sartori, Simone Cavadini e Frank Hülsbömer, sono presentati in un’inedita modalità display e proseguirà in modalità itinerante presso i più importanti showroom Rimadesio d’Europa.

La nuova collezione è composta principalmente da alluminio e vetro, materiali riciclabili al 100% e recuperati attivamente nel ciclo produttivo. I prodotti sono interamente disassemblabili a fine vita, assicurando il corretto riciclo di ciascun componente, in un’ottica di economia circolare che riduce a zero gli scarti.

La compagnia ha conquistato così  la Design Week 2021, concludendo l’evento con numeri che sono andati oltre le aspettative: più di 2,5000 visitatori fra architetti, venditori, clienti e giornalisti, provenienti da 35 paesi.

COVER OPEN

 “Cover Open è un sistema innovativo ideato per creare soluzioni guardaroba con la massima flessibilità compositiva. Un progetto originale e coerente, fatto di precisione e qualità formale.” Giuseppe Bavuso

Espressione della costante ricerca tecnica di Rimadesio, Cover Open è un’innovativa soluzione guardaroba a vista, realizzata su misura e perfettamente integrabile nella versione freestanding con ante battente.

Disponibile in composizioni lineari, angolari e a C, il sistema garantisce il massimo grado di personalizzazione grazie all’ampia gamma di attrezzature e alla possibilità di alternare vani aperti a contenitori con chiusura battente.

 

 SELF PLAN

 “Self Plan è un sistema che fa della libertà compositiva la sua qualità principale. Si declina in composizioni sospese, a parete o integrabili nella boiserie Modulor, che spaziano dall’elemento scrittoio al mobile living.” Giuseppe Bavuso

 Con una struttura interamente realizzata in alluminio, Self Plan è una soluzione perfetta per arredare ogni zona della casa, personalizzabile in dimensioni e finiture.

Nella versione scrittoio, è disponibile con vano aggiuntivo in essenza, liberamente posizionabile e integrabile con cassettini in similpelle. Ne risulta una postazione home-office perfettamente funzionale, con elemento passacavi accessorio per collegare notebook o lampade da tavolo.

Nella versione mobile living, prevede una struttura in alluminio su cui è possibile disporre moduli contenitore dotati di cassetti, ante a ribalta o vani a giorno. Anche qui è prevista la funzione passacavi per un pratico alloggiamento TV.

 

MAXI

 “Maxi è un sistema di partizione progettato per ambienti di grandi dimensioni. Una soluzione essenziale e raffinata, capace di separare ma non dividere, creando spazi fluidi in cui domina la luce.” Giuseppe Bavuso

 Maxi è l’inedito sistema di pannelli scorrevoli, capace di declinarsi anche su grandi dimensioni, con pannelli che raggiungono 3500 mm in altezza e 2000 mm in larghezza. L’ampia flessibilità progettuale consente di realizzare composizioni sempre personalizzate, ideali per contesti domestici, professionali, hospitality e retail.

Protagoniste indiscusse del sistema, le superfici in vetro sono scandite da un reticolo irregolare in alluminio a specchiature indipendenti, progettato per conferire massima resistenza e stabilità alla struttura.

Al pari di tutti gli scorrevoli della collezione, Maxi utilizza il binario di scorrimento brevettato Rimadesio, che consente una perfetta messa in bolla e una silenziosità assoluta, assicurando movimenti calibrati e sicuri, anche in composizioni di grandi dimensioni.

 

SOSTENIBILITA’

Tutti i prodotti Rimadesio sono realizzati perseguendo principi di salvaguardia dell’ambiente e delle sue risorse, attraverso un processo produttivo alimentato a energia solare, finalizzato alla realizzazione di soli beni destinati a durare a lungo nel tempo.

L’azienda punta inoltre al riciclo totale delle componenti ed estende l’impegno a tutti gli aspetti della catena produttiva, come “Ecolorsystem”, l’esclusiva gamma di laccature utilizzata da Rimadesio e composta unicamente da vernici ad acqua, che garantiscono la totale assenza di sostanze nocive all’uomo e all’ambiente.

Il packaging Rimadesio, infine, è prodotto just-in-time utilizzando solo cartone riciclato e 100% riciclabile. Gli scarti minimi prodotti dall’imballatrice vengono compressi meccanicamente e inviati alle cartiere limitrofe per la produzione di carta riciclata di alta qualità, con un processo a basso impatto ambientale.

 

Per maggiori informazioni: www.rimadesio.it