To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Riconversione del magazzino ZZ21 nel porto di Rotterdam

Lo studio Firm Architects, fondata da Niek Joanknecht e Carolien Roos della Roos Interior Architecture, si occupa di sviluppare proposte di architettura che non prendono in considerazione solo l’estetica del soggetto, ma anche della sua storia e del background e creare una sorta di continuità nei nuovi progetti. L’azienda ha ricevuto il compito di convertire 215 metri quadrati di magazzino 120 anni fa in uno degli scali più trafficati del porto di Rotterdam.

Uno degli obiettivi principali della ristrutturazione comportava la necessità di disegnare una nuova visione dello spazio, al fine di risolvere il problema di scarsa illuminazione generale dello spazio combinata al posizionamento della facciata a nord privo di ampie aperture.

Gli architetti hanno perciò iniziato l’attività di ricostruzione studiando il numero e la dimensione massima delle nuove aperture che sarebbero potute apparire sulla facciata, accordandosi con il Comitato dei monumenti municipali del comune.
Dopo aver ottenuto il diritto di modificare le vecchie dimensioni delle finestre della facciata e aggiungerne di nuove, si è pensato alla possibilità di creare uno spazio che accogliesse pienamente la luce naturale. Per valorizzare ulteriormente questo aspetto, gli architetti dello studio hanno deciso di abbattere i muri che dividevano gli interni della struttura.

La modifica strutturale interna dell’involucro originale permette i vecchi muri in mattoni rimasti di creare un contrasto architettonico e assicurare che la zona esposta a nord venga propriamente illuminata, grazie anche all’installazione di pavimenti vetrati che coprono le superfici dalle pareti interne ai muri perimetrali.  Inoltre, degli specchi sono stati aggiunti sulle pareti dei due piani per enfatizzare questo effetto.

La continuità ed il dialogo tra la vecchia identità e la sua nuova interpretazione è rafforzata anche dall’utilizzo di specifici materiali, come l’alluminio di cui sono composti i pannelli a muro, la presenza di metallo in cucina, o ancora i pannelli in legno che creano volume ed assicurano un’acustica ottimale.

Info at firmarchitects.com

PROJECT Converted warehouse ZZ21
ARCHITECTS Niek Joanknecht
LOCATION Vlaardingen, Netherlands
YEAR 2018
PHOTO Studio de Nooyer

  • Inglese
  • Italiano