To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

RAK Ceramics firma l’accordo di acquisizione del Gruppo KLUDI

RAK Ceramics PJSC, uno dei più grandi gruppi ceramici al mondo, ha annunciato l’acquisizione del 100% del Gruppo KLUDI per una valutazione complessiva di 39 milioni di EURO.

Con sede in Germania, il Gruppo Kludi è leader nella produzione di rubinetti e sistemi doccia di alta qualità. L’azienda, che ha quasi 100 anni di storia, ha basi produttive in Germania, Austria, Ungheria e Emirati Arabi Uniti, e vanta tecnologie ingegneristiche innovative e all’avanguardia. I ricavi totali del Gruppo KLUDI ammontano a oltre 120 milioni di euro, con vendite in Europa, Asia e Medio Oriente.

Nel 2007, la RAK Ceramics ha stretto una joint venture con KLUDI Group, creando il marchio “KLUDI RAK” per la produzione e vendita di rubinetteria in Medio Oriente. Nel corso degli anni, questa partnership è cresciuta e si è rivelata vincente e redditizia, registrando una crescita notevole e margini sostenibili, consolidando le basi dell’azienda e permettendole di resistere alle recenti difficili condizioni di mercato.

L’acquisizione strategica offre a RAK Ceramics l’opportunità di rafforzare le sue attività principali in crescita nei mercati di lingua tedesca e dell’Europa occidentale. Si prevede inoltre che il marchio completerà la suite di prodotti RAK Ceramics e amplierà la sua offerta che includerà, quindi, una nuova gamma di rubinetti e miscelatori, rafforzando in tal modo l’esposizione del marchio KLUDI nei mercati principali di RAK Ceramics. La transazione realizzerà sinergie produttive ed operative, sfruttando gli stabilimenti di entrambe le società in Europa, Emirati Arabi Uniti e Asia.

Abdallah Massaad, Group CEO, RAK Ceramics ha dichiarato: “L’acquisizione del Gruppo KLUDI è in linea con la nostra strategia di crescita e all’intenzione di rafforzare la nostra presenza in mercati di riferimento e focalizzarci su prodotti chiave. Questo accordo offre a RAK Ceramics l’opportunità di avanzare la nostra espansione nei mercati europei e migliora il nostro posizionamento per i progetti nel settore sanitari e rubinetteria. L’acquisizione, basata su una partnership di lunga data e su una visione condivisa, apre nuove opportunità per il Gruppo KLUDI siccome miriamo a sviluppare ulteriormente l’azienda, investire nella sua strategia e portare avanti la modernizzazione e la digitalizzazione del marchio. Ciò fornirà anche un’opportunità al Gruppo KLUDI di sfruttare la rete RAK Ceramics per aumentare ulteriormente il valore dei prodotti di rubinetteria“.

Sono fiducioso che questo accordo sarà estremamente vantaggioso per tutte le parti coinvolte, inclusi clienti e azionisti”. Prosegue Julian Henco, Group CEO, KLUDI Group “Il Gruppo KLUDI è oggi un marchio di rubinetti e miscelatori più solido e di livello mondiale, ed è quindi ben posizionato per capitalizzare la vasta rete di RAK Ceramics ed espandere la nostra offerta di prodotti a mercati che non sarebbero stati altrimenti accessibili“.

L’acquisizione è subordinata all’approvazione normativa da parte delle autorità vigenti, ed entrambe le parti stanno lavorando a stretto contatto per finalizzare la transazione che dovrebbe essere implementata entro il 31 maggio 2022.

 

Per maggiori informazioni visita: www.rakceramics.com