To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Here is the new exhibition Best Italian Exhibition Design!

Si è tenuta lo scorso 10 Ottobre la presentazione dei 48 progetti di architettura temporanea di Best Italian Exhibition Design, un’iniziativa editoriale di Publicomm che raccoglie in una mostra e in un volume di 200 pagine i migliori allestimenti museali, mostre, stand espositivi etc realizzati in Italia e all’estero.

Sono arrivate più di 150 candidature ma solo 48 hanno superato la selezione, ecco quali progettisti italiani:

120 Grammi – Laboratorio di Architettura
Airaldi+Borro con S. Freccero e M. Menardo
Alessandro Colombo
Archivio Osvaldo Borsani
Archizero
Baldo Battaglia e Manuela Zecca
Barbara Candoni + Sylva Gortana
Boffa Petrone & Partners
BTArchitetti
Calvi Brambilla
Camilla Benedini Architetto
Carlo Colombo
Correa Granados Architects
Dario Curatolo Architetto
DC10 Architects
Francesco Librizzi Studio
Gambardellarchitetti
Granese Architecture & Design Studio
Hoflab
Ilaria Marelli Design
Luca Molinari Studio
Luca Soave Architetto
Marasmastudio Architettura
Marco Ciarlo Associati
Mario Cucinella Architects
Mat – Moretto Architettura Torino
Matteo Fantoni Studio
Migliore + Servetto Architects
Nat Office
Nologo | Architettura
Obliqua Studio
Piuarch
Plasma Studio Italia
Rosa Vetrano
Sgs Architetti Associati
Simmetrico
Stefano Boeri Architetti
Stefano Lodesani Studio
Studio Andreani Spazi di Valore
Studio Asia
Studio Bianchi Architettura
Studio Cavaletti + Pagliariccio
Studio Marco Piva
Taramelli
Total Tool
T-studio
Vudafieri-Saverino Partners

La selezione dei progetti si è tradotta anche in una mostra costituita da 16 Totem trifacciali in cui sono stati esposti i progetti in ordine alfabetico.

L’iniziativa si è svolta presso la Casa dell’Architettura di Roma in concomitanza con l’inaugurazione della SPAM DreamCity; il primo festival di architettura di Roma ideato e condotto dall’Ordine degli Architetti di Roma e che si terrà sino al 18 ottobre 2019.

L’esposizione sarà aperta al pubblico gratuitamente dal 10 al 19 ottobre 2019. Dopodiché la Mostra avrà altre tappe importanti quali la Design Week 2020 presso lo Spazio Open e terminerà il suo percorso durante la Archweek di Miami a febbraio 2020.

  • Inglese
  • Italiano