To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Non il solito rubinetto

Questa è la storia di UNIQ∙Ǝ! – azienda nata nel 2016, dalla volontà di ripensare il concetto stesso di rubinetto, innovandone forme, finiture e senso progettuale. Ad aprile 2020 UNIQ∙Ǝ! ha avviato un progetto rivolto a un gruppo di designer e architetti, finalizzato all’ideazione di un concept di rubinetto rivoluzionario che avesse la forza di liberarsi completamente dagli stereotipi formali a cui siamo abituati, riuscendo a interpretare il nuovo paradigma che la tecnologia 3D rende possibile.
I 4 professionisti che hanno accettato di condividere con Giovanni Pitturru – ideatore e fondatore di UNIQ∙Ǝ! – la sfida di misurarsi con una libertà progettuale senza limiti, sono: Dodo Arslan di Dodo Arslan Studio, Cesare Chichi e Mauro Pizzi di 967Arch, Pasquale Piroso di Loft Canova, Gerardo Sannella_MYGG.

E’ così iniziato l’intenso processo di co-progettazione in cui l’esperienza di UNIQ∙Ǝ! ha fatto da contrappunto allo sviluppo delle idee proposte, arricchendo la progettualità con riflessioni funzionali che hanno portato a realizzare prototipi, via via affinati, preservando intatto il pensiero creativo originale.
La varietà di forme, finiture e soluzioni funzionali che caratterizzano i 4 prodotti rappresenta la prova dei nuovi archetipi possibili per un oggetto che da sempre ripete lo stesso paradigma.

Tra i 4 prodotti spicca INK, realizzato da Gerardo Sannella. INK è un rubinetto che nasce dall’idea di trasformare il gesto liquido di una pennellata circolare di inchiostro. Il cerchio, come forma nuova del rubinetto, cancella la storia tutta prosaica di questo oggetto di uso quotidiano per riscriverla nuovamente, cogliendo lo spirito poetico della lotta primigenia tra il freddo e il caldo, come eternamente scaturisce dalla terra. L’assolutezza del cerchio traduce la potenza stabile di questo equilibrio cosmico. La bocca da cui sgorga l’acqua è un becco di bambù, la parte più naturale e quasi umana di questo prodotto. L’acqua si offre come un rivo che porta benessere e nuova vita tra le mani dell’uomo.

Le nuove possibilità dimostrate da questo progetto portano anche la rubinetteria in un territorio espressivo nuovo e tutto da esplorare.
Per maggiori informazioni, visitate il sito www.uniq-e.it.