To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Lorenzi Milano, la storica coltelleria boutique del Quadrilatero della moda di Milano si evolve e rinnova

La storia di Lorenzi Milano, brand meneghino di oggettistica d’elite, inizia nel 1929, quando viene aperta la prima bottega da Giovanni Lorenzi in via Montenapoleone. Il successo raggiunge il culmine tra gli anni ’50 e i primi ’70, quando Lorenzi diventa un famoso marchio che crea pezzi di alto artigianato attraverso l’uso di materiali pregiati e forme essenziali. Nel 2014, dopo una lunga carriera di successi, arriva la decisione di chiudere la storica boutique e di spostarla in piazza Meda, all’interno dello storico Palazzo Bolchin, nel fulcro del Quadrilatero della Moda.
La ristrutturazione della location è stata curata dall’architetto Filippo Dini, che ha reinterpretato in chiave contemporanea l’anima della bottega storica. Nel negozio, che si sviluppa su una superficie di 180 mq e che espone i suoi prodotti su tre ampie vetrine, vengono riportati alla luce gli stucchi originali dei soffitti, tipici dell’architettura milanese degli anni ’30.

Il concept degli interni, realizzato dagli artigiani della BF srl, viene sviluppato dall’architetto in ogni suo dettaglio per raccontare la storia della famiglia attraverso i materiali. I pavimenti interamente in marmo: il Verde Alpi con il suo colore caratteristico ricorda le valli del Trentino, terra d’origine del fondatore Giovanni, ed il Ceppo di Grè che viene ricavato dall’ultima cava attiva al mondo che si trova proprio in Lombardia, luogo simbolo per i Lorenzi.
Le scaffalature in noce canaletto, dal sapore tradizionale tipico delle coltellerie di un tempo ma con un tocco di sofisticata modernità nella pulizia delle forme, vengono realizzate con fondi in cotone naturale retro illuminati, per esaltare le esclusive collezioni di prodotti custom-made del brand.

Gli spazi interni sono resi dinamici dalla doppia altezza che esalta le linearità, sobrie ed eleganti, degli ambienti. Al piano terra l’area espositiva e di vendita, che si compone di una grande zona centrale, fulcro dell’attività, e di ambienti minori che la circondano. Il piano sopraelevato invece viene dedicato agli uffici ed alla lounge room, raggiungibile attraverso la scala in marmo e rame, con un corrimano in noce venato e cuoio.
Dopo 90 anni dalla sua prima apertura il brand rinasce e si evolve in “Lorenzi Milano”, ripartendo dalla quarta generazione di mastri artigiani per continuare una storia già centennale.
Per maggiori informazioni, visitate il sito bf-srl.com.

CLIENTE Lorenzi Milano
ARCHITETTO Filippo Dini
LOCATION Milano, IT
GENERAL CONTRACTOR Gruppo Censeo
FORNITORE ARREDI BF srl
ANNO 2019
FOTO Barbara Corsico Photography

  • Inglese
  • Italiano