To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Light it up!

Vetroin progetta, produce e installa pareti divisorie in vetro e alluminio di ultima generazione per il mondo dell’ufficio. La realizzazione dei suoi nuovi uffici direzionali ha rappresentato un’occasione per sintetizzare in un unico contesto i principi guida dell’azienda: trasparenza, funzionalità e design. In uno spazio ibrido, nel contempo showroom, uffici direzionali e sale riunioni, le pareti divisorie in vetro consentono di usufruire ed esporre allo stesso tempo le realizzazioni dell’azienda.
In questo contesto l’illuminazione gioca un ruolo fondamentale, attraverso la consulenza illuminotecnica di Sarco S.n.c. e i prodotti di PERFORMANCE iN LIGHTING è stato sviluppato un concept in grado di valorizzare le specificità della location.
Per gli uffici si sono scelte lampade che uniscono una spiccata ricerca formale ad un alto valore illuminotecnico.

Nella sala riunioni principale è stata realizzata una configurazione lunga circa 300 centimetri costituita da tre sospensioni LUMINICA, sistema di illuminazione configurablile disegnato dallo studio spagnolo artec3 Studio, ad emissione diretta ed indiretta che conferisce un vivace dinamismo a tutto l’ambiente. Si è optato per una versione controllata con protocollo DALI in modo da poter dimmerare l’emissione luminosa a seconda dell’utilizzo della sala, che sia per meeting o videoconferenze.
Negli uffici dirigenziali si sono utilizzate le sospensioni LIQUID, disegnate da Walter de Silva, che interpretano una ricerca formale sulla fluidità e il dinamismo sintetizzata magistralmente nella cristallizzazione di un attimo. Si crea così un interessante contrasto tra le trasparenze dell’ambiente, il rigore lineare degli arredi e la fluidità solidificata espressa delle lampade.

Per l’illuminazione generale si è scelto di utilizzare una combinazione di apparecchi ad incasso a soffitto e apparecchi a binario AS425 sapientemente celati all’interno di una gola incassata nel soffitto che lascia trasparire solo la luce, per un effetto che si integra perfettamente con il minimalismo rarefatto degli spazi.
Negli uffici operativi la necessità era di illuminare con una luce morbida per dare il massimo comfort visivo ai progettisti di interni che vi lavorano, quindi la scelta è andata sulle sospensioni SL629 PL PRISM D/I ad emissione diretta e indiretta con luce a 4000 K e diffusori prismatici per un’efficiente diffusione della luce, riduzione al minimo dell’abbagliamento e alta uniformità.
Per maggiori informazioni visitate il sito www.performanceinlighting.com.