To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Lebkov & Sons caffé in Amsterdam

Al giorno d’oggi, siamo tutti in cerca di spazio. Uno spazio nuovo, dinamico, accogliente, dove vivere e condividere. Questo spazio non va ricercato nella propria casa o nel luogo di lavoro, ma in un ‘terzo luogo’, tra spazio pubblico e privato, nostro ma dove tutti sono i benvenuti.
Questa l’idea sviluppata dallo Studio Akkerhuis insieme al proprietario dei caffé Lebkov & Sons per la nuova brand identity.

In continuità con il design degli altri locali, il nuovo caffe é ideato come una cucina aperta dove barista e cliente condividono lo stesso tavolo immaginato per consumare un pasto ma anche preparare un buon caffé.

Il bancone del bar e la cucina sono i veri protagonisti della scena, mentre tutt’intorno le sedute offrono diversi modi di sperimentare lo spazio: presso la cucina, su panche in legno accanto alle riserve di prodotti freschi; lungo la vetrina ad un sinuoso tavolo in cemento da condividere con gli altri avventori; o ancora su una piattaforma sopaelevata che permette al bancone da lavoro di estendersi al di là del bar trasformandosi in tavolo per clienti.

I prodotti in vendita sono presentati in una vetrina inserita nel bar principale ad un’altezza che permette di sorvolare in un’occhiata tutto il menu senza creare una barriera visiva e fisica tra barista e cliente, sottolineando nuovamente il rapporto diretto tra i due interlocutori.

Il motivo grafico originale di Lebkov, scacchiera aleatoria di quadrati neri su sfondo neutro, é re-interpretato nel nuovo design. Da sempre realizzato con piastrelle quadrate, il pattern é qui re-inventato grazie a Wood-Skin, materiale innovativo che trasforma il legno in tessuto flessibile per creare forme organiche. Questa pelle di rivestimento in faggio e fenix nero uniforma lo spazio e crea sorprendenti movimenti su pareti e arredo.

L’iconico pattern di Lebkov fa un salto di scala nel design degli scaffali a giorno: struttura modulare in acciaio all’interno della quale un elemento ripiegabile di Wood-Skin s’inserisce creando ripiani e scatole per riporre chicchi di caffé e prodotti vari. Legno, cemento e acciaio, assieme all’illuminazione soffusa, trasmettono cordialità e autenticità creando un ambiente confortevole e accogliente, un vero nuovo ‘terzo luogo’ per tutti.

PROJECT Lebkov & Sons Caffé
ARCHITECT Studio Akkerhuis
LOCATION Amsterdam, The Netherlands
YEAR 2018
PHOTO Ronald Smits Photography