To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

La chiesa risorta

Lo storico quartiere operaio del Varignano a Viareggio ha una nuova chiesa. Consacrata l’8 giugno 2019 dopo due anni di lavori tra demolizione e nuova realizzazione, la ‘chiesa fabbrica’ è firmata TAMassociati, lo studio di progettazione italiano noto in tutto il mondo per le sue realizzazioni di Social Design.
Lo studio ha vinto un concorso bandito nel 2015 dall’Arcidiocesi di Lucca nell’ambito dell’iniziativa della C.E.I. denominata ‘Percorsi Diocesani’, volta a promuovere nuovi modelli di edilizia di culto. Che proprio dal Varignano ha inaugurato il 17 e 18 giugno il tour nazionale dedicato ai progetti pilota in edilizia ecclesiastica.

Il nuovo complesso parrocchiale della Resurrezione di nostro Signore – affermano i TAMassociatiè un segnale forte di rinnovamento per l’intero quartiere e un modello di partecipazione tra committenza, progettisti, attori sociali e istituzionali, aperto alla città. Una chiesa di, con e per la comunità.

Sobrietà concettuale e costruttiva, nessun monumentalismo sfrontato, memoria e rinascita (resurrezione) dalle proprie radici fatte di coraggio e semplicità, grande cura nei dettagli simbolici, forte attenzione al tema della sostenibilità sono i temi sui quali i TAMassociati hanno sviluppato il progetto.
Un progetto che si snoda tra percorsi lineari e volumi semplici, dove le funzioni liturgiche e sociali si compenetrano: una chiesa che si fa casa, si apre a spazi luminosi interni che sfondano il volume principale, si dischiude sul patio, dialoga con i locali parrocchiali.

Dalla grande aula con l’immensa vetrata (13m x 4,5m) – fondale del presbiterio – che richiama il cielo giottesco degli Scrovegni, alla eterea fonte battesimale, dalla simbologia molto densa delle opere d’arte, sino al soffitto, tutto richiama al tema dell’ascesa con una simbologia serrata e delicata, densa e garbata.
Piani, sequenze e viste sono ideate per “unire” gli spazi sia interni che esterni, sino a rendere la nuova chiesa ‘porta’ verso l’adiacente parco del canale di Burlamacca, di prossima apertura. Facendone ancor più il cuore pulsante del quartiere.

Attraverso il recupero di opere d’arte dell’edificio preesistente, la posa a spacco delle vecchie pavimentazioni marmoree, la fusione di elementi d’arredo antecedenti nei nuovi (es.: le panche) – richieste esplicite da parte della comunità – la nuova chiesa riporta elementi di stratificazione emotiva e valoriali, cui il progetto di TAMassociati ha donato nuova linfa in un contesto fatto di dignità e bellezza, lontano da ogni retorica.
Per maggiori informazioni visitate il sito www.tamassociati.org.

PROJECT The new parish complex of the Resurrection of Our Lord
ARCHITECTS TAMassociati
LOCATION Varignano, Italia
YEAR 2019
PHOTO ©Andrea Avezzù

  • Inglese
  • Italiano