To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

House behind the wall

Il progetto nasce sulla base di un edificio tradizionale realizzato più di un secolo fa. I progettisti dello studio Mjölk architects si sono impegnati nella realizzazione di un’abitazione moderna che unisse l’anima storica del suo predecessore e l’estetica nordica con un tocco di stile industriale

Il seminterrato in pietra era ancora in buone condizioni ed è stato riutilizzato come fondamenta per la costruzione della nuova casa.
La facciata esterna principale è invece stata ricostruita in cemento, poiché confinante con una strada particolarmente trafficata, permettendo non solo di migliorare la presentazione estetica dell’ingresso, ma anche di diminuire il rumore.
Dietro il muro si trova un piccolo cortile con vista su Ještěd che serve da guida tra l’ingresso, la casa degli ospiti e le scale per la zona sottostante.

Le parti ristrutturate sono realizzate in legno, mentre il tetto in asfalto nero richiama il capannone originario, oggi destinata agli ospiti.
L’aggiunta di legno sopra il seminterrato soffitto è composto da camere da letto, un ufficio, un bagno con WC e un cortile esterno con sauna.
Delle ampie vetrate ridefiniscono lo spazio abitativo; la finestra sulla facciata sud-ovest offre una vista sulla valle del ruscello Harcov e su Ještěd, mentre la finestra a nord mostra cortile della sauna.
Un paio di gradini più in basso si trova la scala del soggiorno con il camino e un’ampia scala che porta alla cucina e alla sala da pranzo, collegate al patio. Il sito Il resto del seminterrato è utilizzato come ripostiglio e ripostiglio.

Ogni dettaglio degli interni è stato realizzato su misura.
Nei bagni si possono trovare rubinetti per l’acqua, alcuni dei quali sono stati sostituiti con tubi di rame e rubinetti da giardino.
In camera da letto ci sono armadi appesi al soffitto, in modo che non occupino troppo spazio e che mantengano la stanza, cabina armadio e bagno comunicanti.
Il bancone della cucina è stato realizzato sulla base degli antichi blocchi di granito da cui è stata costruita la parte inferiore della casa. Il cortile è uno spazio piacevole, con grandi alberi che danno l’impressione di trovarsi in una foresta.

Info mjolk.cz

PROJECT House behind the wall
ARCHITECT Mjölk architects
LOCATION Liberec, Czech Republic
CLIENT Michaela Turková, Stanislav Turek
PROJECT COLLABORATORS Michal Hejzlar, Mjölk, Jan Nikendey, Mjölk
REALIZATION COLLABORATORS 1ku1, millante
PRODUCT BRANDS Nordlux, Jotul, Vitra, Millante
YEAR 2018
PHOTO Jakub Skokan, Martin Tůma / BoysPlayNice

  • Inglese
  • Italiano