To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Green Dry by Sahrai

Green Dry è la nuova collezione di tappeti disegnata per Sahrai dall’architetto Carlo Colombo, che per la prima volta si affaccia al mondo del tappeto unendo il suo amore per l’arte e la passione per quelle linee minimali che hanno reso celebre l’avanguardia artistica dei primi anni del secolo scorso, tra architettura, pittura e scultura.

La collezione che presentiamo durante la Milano Design Week” commenta l’architetto “costituisce il primo approccio ad un mondo che non ho mai esplorato prima. Sono partito da ciò che amo, da ciò che ispira da sempre le mie creazioni, che mi ha formato in questi anni: l’arte, in particolare, la produzione degli anni Trenta italiani, soprattutto la pittura, sbalorditiva nella sua semplicità, imponente per l’eleganza delle linee, dei segni astratti, per l’uso originale del colore per definire i volumi, per le sue geometrie essenziali che hanno guidato fin dall’inizio la mia produzione come architetto. Green Dry è una collezione di tele, che solo per convenzione può essere ammirata orizzontalmente. Ed è una collezione di tappeti, che si potrebbe ammirare su una parete, all’interno di una galleria”.

Green Dry fa parte della Designers Collection di Sahrai, produzione dedicata alle collaborazioni con alcuni tra i più influenti esponenti del design internazionale. La collezione vuole accostare al suo interno mondi diversi, creando contaminazioni originali. L’arte e il design vengono uniti al savoir-faire straordinario dell’azienda dalla centenaria esperienza nella realizzazione di tappeti d’eccellenza, per i quali vengono ancora oggi impiegate tecniche tradizionali, tramandate da artigiani esperti. Questo è l’approccio che contraddistingue da sempre il DNA di Sahrai fin dalla sua genesi.

 

Per maggiori informazioni visita: www.sahrai.com