To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

GENOVA DESIGN TALKS: il design parla genovese

L’Associazione Giardino Segreto, la rivista Platform Architecture & Design e ADI- Associazione per il Design Industriale – organizzano a Genova dal 18 al 21 Maggio 2022 una quattro giorni all’insegna della cultura del design.

Il programma prevede quattro serate dedicate a dialoghi leggeri sul design e sulle arti, un approccio dinamico, variegato e concreto alle diverse espressioni della creatività umana, con un particolare sguardo alla realtà territoriale. Perché il design da sempre accompagna la nostra evoluzione: invenzioni, brevetti, adattamenti e idee geniali. Microrivoluzioni che hanno cambiato la società, diventando poi simboli di stile.

La Genova Design Talks, in programma dal 18 al 21 Maggio 2022 a Genova, in contemporanea con la Genova BeDesign Week 2022, aperta ad architetti, designer e progettisti, tenterà di approfondire il legame tra il design e le sue molteplici declinazioni culturali e vedrà alternarsi in qualità di relatori Fernando Correa (fondatore del brand WAW COLLECTION, Stefania Toro (Associazione Disegno Industriale Liguria), Giorgia Brusemini (designer, divulgatrice televisiva e ambasciatrice italiana del progetto internazionale Women in Light), Fabio Filiberti (Associazione Disegno Industriale Liguria), Luciano Galimberti (Presidente ADI e Presidente ADI Design Museum), Carlo Piano, che con il padre Renzo è autore dei libri Atlantide e Il Cantiere di Berto, Margherita Pellino (Presidente della Fondazione Vico Magistretti), Simona Finessi (Direttore Platform), Andrea Castanini (vicedirettore de Il Secolo XIX).

Il Giardino Segreto di Via Cairoli è un luogo inaspettato, un’immersione nella natura che diventa scenario per l’installazione multisensoriale di WAW COLLECTION con la lampada pluripremiata BE WATER Lamp, progettata da Fernando Correa. La BE WATER Lamp è una lampada decorativa cinetica, lineare e modulare che riproduce un effetto continuo, rilassante ed ipnotico, pensata per emulare la luce solare che, riflettendosi sulla superficie dell’acqua in movimento, proietta giochi ottici e danze di luce sui muri, chiglie di navi e ponti. L’installazione, realizzata anche con il supporto tecnico di Pollericinque, riproduce una simulazione dell’orizzonte sul mare tramite uno specchio che raddoppia la luce emessa della lampada.  Fa da sfondo all’installazione le pitture decorative WILSON & MORRIS.

Il format della serata propone quindi, oltre all’occasione di visitare l’installazione luminosa, la possibilità di degustare un cocktail preparato con grande cura da Fokaccia, di partecipare attivamente ai Design Talks con relatori di prestigio in uno spazio unico arredato con elementi di design, messi a disposizione da Progetti Arredamenti. Inoltre agli architetti che parteciperanno sarà erogato un credito formativo per ciascuna serata da ottenere tramite autocertificazione sull’apposita piattaforma.