To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

ÉLITIS, CMO 2022

Abaca, foglie di palma, rafia, lino, seta, lana, cashmere.
La passione per gli elementi naturali e l’amore per l’artigianato tradizionale animano la
 nuova collezione CMO 2022 di Élitis. Queste fibre vengono tessute e ingrandite su telai a mano, da artigiani che perpetuano gesti antichi, tramandati di generazione in generazione.
Élitis sviluppa da alcuni anni CMO, una linea che si caratterizza per la continua ricerca di fibre singolari e innovative e di originali tecniche di lavorazione. Sono disponibili molte creazioni tra rivestimenti, tessuti e materiali adatti a rivestire paralumi o pareti scorrevoli. Tutte le referenze hanno in comune un lavoro artigianale raro e accurato.

Con questa collezione così sfaccettata Élitis pone al primo posto il rispetto dell’ecosistema in cui le piante vengono coltivate e raccolte per fornire la fibra. Si tratta, infatti, di piante che svolgono ruoli ben precisi nell’ambiente in cui sono inserite: ad esempio, contribuiscono a mantenere la biodiversità, sono sostegno per il suolo e offrono riparo agli uccelli. Un utilizzo irresponsabile di queste piante comprometterebbe la salute e la specificità delle aree naturali in cui sono inserite. Per questo, vengono scelti solo gli esemplari che possono essere utilizzati in modo sostenibile, garantendo ricrescita rapida e taglio non invasivo. Niente di diverso da ciò che da secoli fa l’artigianato tradizionale, che le lavora e le rispetta come materie prime in grado di alimentare economie locali compatibili con la tutela della natura.

L’idea di sostenibilità si concretizza anche nella salvaguardia dell’artigianato tradizionale, portatore di gesti virtuosi nei confronti dell’ambiente. Per questo, CMO lavora per tutelare i manufatti più rari, realizzati in remoti villaggi, con l’utilizzo di fibre vegetali singolari e con l’impiego di tecniche artigianali antiche, spesso tramandate di padre in figlio. CMO offre così il suo contributo nel perpetuare queste abilità uniche, affinché questa ricchezza non vada persa con l’industrializzazione. Dalla natura all’artigiano, che la lavora in modo rigorosamente manuale. Questa è la “filiera corta” che attraversa la fibra, prima di essere sottoposta a ore di lavorazione, durante le quali l’artigiano mette tutto il know-how al servizio di un tessuto che, per essere realizzato, spesso, richiede anche un’intera giornata di lavoro. La natura in fondo esige pazienza, virtù che contraddistingue il mestiere del filare la stoffa, torcere, tessere o intrecciare i fili.

Tra i rivestimenti murali della collezione si trova Wall Rafia 3, questo materiale lascia penetrare la composizione di veri dipinti artigianali. In queste creazioni, l’ingegno è ovunque e guida la mano dell’artigiano per creare disegni e volumi sorprendenti: rosette distribuite a zig zag, frange sovrapposte di ispirazione polinesiana e un motivo totem. Wall Palm 2 permette di presentare la palma nella sua versione sofisticata. Ancora coronata dalla sua naturale autenticità, è realizzata, qui, in una trama fine e fitta, portata dall’artigiano in un mondo che trasuda raffinatezza. La fibra appare nei suoi dettagli più minuti, lungo ogni millimetro, lavorata seguendo un know-how virtuoso dove anche i pigmenti vibrano, attraverso una palette delicata e sublime: naturale, gesso, tortora, sabbia, nudo.
Tra i tessuti, invece, spicca
 Abaca 2, che si contraddistingue per forme organiche e architettoniche, levigate a mano con conchiglie, e in cui si percepisce il frutto di un incontro ancestrale tra l’uomo e il suo ambiente. Queste creazioni sono adatte per realizzare pannelli a parete, schermi o mobili, ma non sono destinate alle tende.

Nelle creazioni Palm 2, la palma esprime la sua autenticità attraverso gli intrecci visivi: rigata, screziata e realizzata su telai tradizionali, resta un materiale naturale atemporale e delicato. L’artigiano rivela la sua purezza e finezza mentre allo stesso tempo sfrutta l’esclusivo vantaggio della luce per conferire una vera profondità al pezzo. Source invece mette al centro un mondo di morbidezza incarnato da lino, seta, cashmere e lana. Queste fibre naturali esprimono, in questa collezione, tutta la loro delicatezza e il loro calore, con trame avvolgenti che vantano un grande comfort e un elemento di contrasto combinato dalla forza grezza della fibra. Comfort autentico a stretto contatto con natura e artigianato raro.

 

Per maggiori informazioni visita  elitis.fr