To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Crematorium Siesegem

KAAN Architecten ha progettato il nuovo crematorio Siesegem nella periferia di Aalst (Belgio), in seguito a un concorso internazionale, vinto dallo studio olandese nel 2012. L’edificio è un susseguirsi rassicurante di spazi in simbiosi con il placido paesaggio circostante.
Situato nella campagna che costeggia la circonvallazione occidentale della città belga, il crematorio, che occupa a terra un’area di 74 x 74 metri, si fonde con gli alberi e il verde che delimita il parco circostante, progettato dal paesaggista Erik Dhont. Avvicinandosi all’ingresso di Blauwenbergstraat, un senso di calma pervade l’atmosfera, i visitatori sono gentilmente invitati a rallentare dalle curve dolci delle colline verdi.
A nord, uno stagno funge da riserva per l’acqua piovana, mentre colline circostanti, di altezza modesta, sono dedicate allo spargimento delle ceneri e a un giardino del ricordo.
All’estremità orientale, c’è una strada di servizio per i carri funebri completamente nascosta alla vista, in modo da non disturbare le famiglie durante la cerimonia e da rispettare la loro privacy. L’architettura accompagna il passaggio dalla frenesia del mondo esterno alla calma e sobrietà di un interno al tempo stesso metaforico e fisico.
L’angolo sud-ovest dell’edificio si apre su un patio e funge da zona di transizione, accogliendo i visitatori e indirizzandoli verso l’interno. Poiché i crematori sono generalmente caratterizzati da una logistica complessa, KAAN Architecten ha disegnato un edificio facilmente fruibile, al cui interno sia naturale muoversi.

PROJECT Crematorium Siesegem
LOCATION: Aalst, Belgium
ARCHITECTS: KAAN Architecten
YEAR 2018
PHOTO Simone Bossi; Sebastian van Damme

  • Inglese
  • Italiano