To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Casa VN

Alella è un comune situato tra il Mar Mediterraneo e la catena montuosa costiera: in una distanza relativamente breve, l’orografia del territorio sale dal livello del mare a 400 metri di altezza. A causa di questa situazione, le aree in pendenza sono state storicamente organizzate su terrazze stabilizzate con muri di pietra, da coltivare. Il territorio al di fuori del nucleo urbano era strutturato per mezzo di grandi fattorie: in ognuna di esse si costruivano grandi case con diversi interessi architettonici, paesaggistici, sociali e storici; quelli che hanno dato il nome a ciascuna delle zone che occupavano. Successivamente, durante il XX secolo, la pressione demografica e il cambiamento dell’economia portarono alla comparsa di diverse urbanizzazioni che comportarono la frammentazione del territorio.

Il lotto di abitazioni si trova in un’enclave tra un’area frammentata e consolidata con edifici di recente costruzione e un’altra area occupata da un patrimonio storico di quelli sopra descritti.

Nel suo stato iniziale, il lotto presenta una composizione più tipica del paesaggio storico che frammentata. Stabilizzato orizzontalmente per mezzo di tre muri di contenimento longitudinali – direzione nord/sud – di tre metri di altezza ciascuno, che strutturano il terreno su tre terrazze. Contiene anche una vecchia cappella in pietra a secco, vegetazione e alberi propri consolidati, che verranno conservati.

PROJECT Casa VN
ARCHITECT Guillem Carrera
LOCATION Alella, Barcelona, Spain
YEAR 2018
PHOTO Adrià Goula