To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Casa Privata

Nell’ambito di un più vasto progetto di riqualificazione urbana, è stato possibile recuperare il sottotetto di un edificio a destinazione commerciale, ricavandone così un’abitazione su due piani.

Lo spirito di questo progetto deriva dal confronto dialettico tra memoria e contemporaneità, tra patrimonio storico — il contesto e l’involucro edilizio — ed il lavoro sugli spazi interni, sulla luce, il colore e la materia.

Un’abitazione misurata, curata in ogni minimo particolare e con grande raffinatezza costruttiva. Un altro intervento di ristrutturazione e interior design che riprende il lavoro e le esperienze precedenti in continuità con un processo ideativo che rifiuta la separazione del progetto edilizio dal progetto degli allestimenti interni, dell’impiantistica e della luce. Una progettazione integrata e complessiva che vede fin dalle prime fasi ideative la definizione del dettaglio tra visione poetica e concreta fattibilità tecnica, tra intuizione formale e soluzione esecutiva, in un continuo oscillare della distanza di osservazione, dal dettaglio alla visione generale del progetto ed ancora al dettaglio, e così via, in un susseguirsi di verifiche, revisioni e conferme.

Un percorso creativo che culmina nell’allestimento interno degli spazi, pieno di conferme delle scelte maturate e di meraviglia di fronte allo svolgersi dei lavori, come ogni volta. Perché c’è meraviglia nello svolgersi del lavoro delle persone che tutte contribuiscono alla realizzazione dell’opera, muratori, elettricisti, idraulici, fabbri, falegnami, imbianchini, tappezzieri, etc., come coinvolti in una grande orchestra! All’architetto il compito arduo di governare tutto questo.

PROJECT Casa Privata
ARCHITECTS: Massimiliano Gamba
YEAR 2018 – 2019
PHOTO Massimiliano Gamba

  • Inglese
  • Italiano