To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Casa d’angolo

San Severo è una piccola e vivace cittadina alle porte di Foggia. Il suo centro storico è caratterizzato prevalentemente da case a due o tre piani fuori terra che si alternano a palazzine alte e a piccoli depositi. Si tratta soprattutto di edifici con facciate in mattoni, oppure intonacati di bianco. Molti sono rivestiti, lungo la fascia di contatto con la strada, da grosse lastre in pietra di Apricena. Spesso sono coperti da tetti piani, oppure da falde poco inclinate ricoperte da coppi dal tipico colore giallo paglierino. Gli sporti sono sempre piuttosto contenuti, secondo la tradizione delle case mediterranee.

In tale contesto sorge la casa d’angolo realizzata dall’architetto Raimondo Guidacci: un edificio a pianta rettangolare, realizzato in sostituzione di un vecchio deposito esistente.
La necessità di impedire la vista verso gli spazi interni dell’abitazione dalla via pubblica, ha determinato la scelta di realizzare una casa introversa, in cui le ampie vetrate del soggiorno si proiettano su un piccolo patio interno. Il risultato di tale operazione è l’inserimento, tra gli edifici esistenti, di un blocco angolare compatto, in contrasto con le facciate adiacenti.

L’edificio si articola su quattro livelli: un piano seminterrato, destinato all’autorimessa e al deposito; un piano rialzato, destinato al soggiorno e alla cucina; un primo piano, destinato alle tre camere da letto; infine un secondo e ultimo piano, caratterizzato dalla presenza di un piccolo vano collegato diretta-mente all’ampio terrazzo.

Tutte le pareti sono intonacate di bianco, interrotte da pochi segni, come le quattro aperture e i due balconi presenti sulla via laterale. Sulla stessa facciata, una fascia in alluminio anodizzato fa da basamento al nuovo volume e contiene, oltre alle porte di accesso al box, i vari sportelli dei contatori esterni. L’angolo dell’edificio è pensato come una sorta di taglio tra le due facciate, un segno che lo divide in due parti svuotandosi al livello del terrazzo, in modo da poter consentire di scorgere un pezzo di cielo.
Per maggiori informazioni visitate il sito www.raimondoguidacci.it.

PROJECT Casa d’angolo
ARCHITECTS Raimondo Guidacci
LOCATION San Severo, Italy
YEAR 2018

  • Inglese
  • Italiano