To provide the best possible service, we use cookies on this site. Continuing the navigation you consent to use them. Read more.

Borgo Ognissanti

Il progetto si trova nel centro storico della città, precisamente in via Borgognissanti, all’interno di una Palazzina Liberty realizzata dall’Arch. Giovanni Michelazzi nel 1910.
L’appartamento e’ un grande loft progettato su misura per un’amica di famiglia dell’architetto Filippo Cei e collezionista d’arte contemporanea, che desiderava un pied-à-terre a Firenze.
Gli spazi sono molto puliti e fluidi con enormi finestre che danno su piazza Ognissanti.
Si tratta di un’architettura unica per Firenze, soprattutto per quanto riguarda la luce e gli spazi.
La casa si sviluppa su due livelli con zona giorno al livello 2 e zona notte al livello 1, il tutto collegato da un’importante scala in legno esistente, che l’architetto Filippo Cei ha recuperato e reinterpretato.
La zona giorno con cucina open space e tavolo pranzo/lavoro è il cuore della casa, e si proietta sulla grande sala con camino a gas.
L’architetto ha utilizzato materiali naturali al fine di infondere calore per contrastare l’austerità dello spazio.
I lavori sono stati molto lunghi e complessi poichè l’immobile risultava vincolato dalle belle arti, ma grazie all’azienda Domus Operandi – composta da un team di eccellenze con base in Toscana – l’architetto è riuscito nell’impresa della curatela del progetto architettonico, degli interni e della ristrutturazione di tutte le zone comuni e le facciate in vetro del palazzo.
Per maggiori informazioni visitate il sito www.filippocei.com.

PROJECT Borgo Ognissanti
ARCHITECTS Filippo Cei
LOCATION Firenze, Italia
YEAR 2019

  • Inglese
  • Italiano